Credits e contatti

Carte da legare è promosso dalla Direzione generale archivi del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
È uno dei percorsi tematici del Sistema informativo unificato per le Soprintendenze archivistiche - SIUSA.
 
 

IL COORDINAMENTO PROGETTUALE

 
Responsabile del progetto: Gino Famiglietti, direttore generale archivi

Segreteria del direttore generale
via di San Michele 22, 00153 Roma
tel. +39 06.67236936
 
La Commissione che coordina il progetto è composta da:
 
Micaela Procaccia, coordinatore, DGA, dirigente del Servizio II - Patrimonio archivistico
Mauro Tosti-Croce, soprintendente archivistico e bibliografico del Lazio
Stefano Vitali, direttore Istituto centrale per gli archivi (dal novembre 2015)
Pompeo Martelli, responsabile della UOSD Polo museale Santo Spirito e Museo Laboratorio della Mente ASL Roma 1 - Regione Lazio
Leonardo Musci, consulente, Memoria srl
Elisabetta Reale, DGA, Servizio II (dal novembre 2015)
Rossella Santolamazza, Soprintendenza archivistica e bibliografica dell'Umbria e delle Marche
 
Dall'avvio del progetto, in tempi diversi, ne hanno fatto parte anche:
 
Maria Grazia Pastura, già dirigente del Servizio II - Archivi non statali, della Direzione generale per gli archivi
Lucia Principe, già soprintendente archivistico per il Lazio
Tommaso Losavio, già direttore del Centro studi e ricerche della ASL Roma E - Regione Lazio
Francesca Ciacci, già Soprintendenza archivistica per l'Umbria
Maria Pina Di Simone, già Soprintendenza archivistica e bibliografica del Lazio
Alexandra Kolega, già Soprintendenza archivistica per il Lazio ed ex coordinatrice
Giuseppe Mesoraca, DGA, Servizo II
Michela Sessa, già Soprintendenza archivistica per la Campania
 
 

IL CENSIMENTO DEGLI ARCHIVI

 
Il censimento ed i diversi interventi sono stati realizzati, per le Soprintendenze, da:
Abruzzo: Maria Teresa Spinozzi
Basilicata: Michele Durante
Calabria: Ada Arillotta, Francesco Basile
Campania: Michela Sessa
Emilia-Romagna: Maria Parente, Patrizia Luciani, Claudia Codeluppi, Barbara Menghi Sartorio
Friuli Venezia Giulia: Renata Da Nova
Lazio: Alexandra Kolega, Leonardo Musci
Liguria: Enrico Besso
Lombardia: Domenico Quartieri
Marche: Maria Palma, Mafalda Di Iacovo, Chiara Carletti, Valentina Zega, Simonetta Bastianelli, Arianna Zaffini
Piemonte e Valle d'Aosta: Daniela Caffaratto
Puglia: Paola Bozzani
Sardegna: Maria Luisa Di Felice, Maria Rosaria Lai, Anna Castellino
Sicilia: Umberto Balistreri
Toscana: Alessandro Marucelli
Trentino-Alto Adige: Maria Letizia Tonelli
Umbria: Francesca Ciacci
Veneto: Gian Nicola Faronato, Monica Donato, Rita Penelope, Luigi Contegiacomo, Osvaldo M. Galvano, Francesca Sardi, Renato Fianco, Luigi De Mori
 
 

IL SOFTWARE ARCANAMENTE

 
Il primo applicativo per il data-entry (2000) si deve a Hyperborea scrl con la progettazione archivistica di Alexandra Kolega e Leonardo Musci.
A dicembre 2015 è stata licenziata una nuova versione web-based dell'applicativo ad opera del gruppo della Scuola Normale Superiore di Pisa diretto da Umberto Parrini (con Mirko Delcaldo, Gianfranco di Tota e Matteo Gallo). In questa occasione si è proceduto al recupero di alcune schedature e a una generale revisione della banca dati per introdurre normalizzazioni di vocabolari, indicizzazioni a scopo di ricerca, controlli di coerenza e correzione di refusi. Questo lavoro è stato svolto da Leonardo Musci e Rossella Santolamazza.
 
 

IL SITO

 
Una prima versione del sito (2007) fu realizzata da Signum, Centro di ricerche informatiche per le discipline umanistiche (Matteo Gallo e Alida Isolani per la parte informatica; Mirko Delcaldo per la parte grafica). La progettazione fu di Alexandra Kolega, Leonardo Musci Dianella Lombardini, con la consulenza scientifica di Pompeo Martelli.
Il sito fu finanziato dalla Regione Lazio (tramite il Centro Studi e Ricerche ASL Roma E) e dalla Direzione generale archivi.
La versione attuale (2015) è stata realizzata da un gruppo di lavoro composto da Umberto Parrini, Gianfranco di TotaMatteo Gallo e Mirko Delcaldo (Scuola Normale Superiore di Pisa), Leonardo Musci e Rossella Santolamazza (gruppo di coordinamento di Carte da legare) con finanziamento della Direzione generale archivi.
Le immagini in home page sono quadri di Gianfranco Baieri, Giovanni Fenu e Pasquale Filacchione appartenenti alla collezione di Arte irregolare dell'ex Ospedale psichiatrico Santa Maria della Pietà di Roma e ora conservati nel Museo Laboratorio della Mente.
L'aggiornamento dei dati relativi agli archivi è curato dai referenti delle Soprintendenze; quello dei contenuti del sito è curato da Leonardo Musci e Rossella Santolamazza.