Tra medici e linguisti. I sistemi instabili. III incontro di studi

13 dicembre 2018

Napoli
Università degli studi Federico II, Dipartimento di Studi Umanistici
Aula Giovanni Pontano
Via Mezzocannone, 8
13-14 dicembre 2018
  
Il workshop è terzo di una serie di incontri iniziati nel 2013 e aventi come oggetto di interesse le radici linguistiche della comunicazione medica, così come della pratica clinica diretta alle patologie del linguaggio. Quest'anno il WS si svolge sinergicamente con il convegno biannuale del GSCP-Gruppo di Studio sulla Comunicazione Parlata.
Ne sono promotori il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, la Società Nazionale di Scienze, Lettere ed Arti e l'Accademia Pontaniana.

L'organizzazione scientifica è a cura di Francesca M. Dovetto (LUPT - Laboratorio scientifico LISA, LIngua e SAlute).
Nel programma del workshop, si segnalano, in particolare, gli interventi che si terranno nella mattinata del 14 dicembre, dedicata alla ricerca negli archivi degli ex ospedali psichiatrici con gli interventi di:
Amalia Cecilia Bruni, Dagli archivi storici la traccia per lo studio della malattia di Alzheimer: complessità, interdisciplinarietà, linguaggi antichi e nuovi
Serenella Baggio, Memorie di guerra dagli archivi manicomiali del Trentino
Maria Taverniti, Maria Teresa Chiaravalloti, Le cartelle dell'ex ospedale psichiatrico di Girifalco: lessico, strumenti e terapie

Questo il programma completo dell'evento.
Guarda il video di presentazione dell'incontro