Progetti correlati

Questa sezione raccoglie i link a progetti di descrizione archivistica che indagano soggetti produttori e fondi attinenti alla materia del disagio mentale, diversi da quelli delle tradizionali strutture manicomiali presenti in Carte da legare. Si tratta di progetti realizzati dalla Direzione generale archivi o da altre istituzioni sulla base di specifiche convezioni.


  • Aspi - Archivio storico della psicologia italiana

    Aspi, centro interdisciplinare di ricerca dell'Università degli studi Milano-Bicocca attraverso il suo portale web mette a disposizione le fonti documentarie relative alla storia della psicologia italiana e ricostruisce lo sviluppo in Italia della disciplina attraverso le testimonianze dirette dei protagonisti.
    In una specifica sezione sono consultabili i risultati del censimento degli archivi storici degli psicologi, medici, psichiatri, neurologi, pedagogisti e filosofi italiani dell'Ottocento e Novecento e quelli di laboratori ed istituti di psicologia e di centri psicopedagogici.
    Il progetto di censimento è stato realizzato in convenzione con la Direzione generale archivi e con la collaborazione delle Soprintendenze archivistiche, in particolare quella della Lombardia.
  • Fuori dal manicomio

    Fuori dal manicomio è un progetto pilota di censimento, tuttora in corso, su luoghi e archivi della salute mentale non manicomiali dopo l’Unità d’Italia.
    È ideato e realizzato con la responsabilità scientifica di Patrizia Guarnieri del Dipartimento di storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo (SAGAS) dell’Università degli studi di Firenze, in convenzione con la Direzione generale archivi e in collaborazione con la Soprintendenza archivistica e bibliografica della Toscana.
  • SIUSA. Gli archivi della psicologia

    SIUSA. Gli archivi della psicologia è un percorso tematico, all'interno del SIUSA - Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche, nel quale sono consultabili i risultati del censimento, tuttora in corso, degli archivi storici degli psicologi, medici, psichiatri, neurologi, pedagogisti e filosofi italiani dell'Ottocento e Novecento e quelli di laboratori ed istituti di psicologia e di centri psicopedagogici, presenti anche nel portale Aspi.
    Il progetto di censimento è stato realizzato in convenzione con la Direzione generale archivi e con la collaborazione delle Soprintendenze archivistiche, in particolare quella della Lombardia.